Remco Torenbosch - EUROPA

15 Giugno 2012 (All day) to 30 Settembre 2012 (All day)

INAUGURAZIONE: 14.06.12, ore 18,30
GAMeC, Spazio Palestra

EUROPA è la prima personale in un’istituzione italiana dell'artista olandese Remco Torenbosch.
La mostra si tiene a conclusione dei tre mesi che l’artista ha trascorso in residenza a Bergamo grazie al progetto The Blank Artist in Residence - Fondazione Banca Popolare di Bergamo, ideato dall'associazione culturale The Blank in collaborazione con GAMeC eAccademia Carrara di Belle Arti di Bergamo e realizzato grazie al supporto della Fondazione Banca Popolare di Bergamo, delConsolato Generale dei Paesi Bassi di Milano e dell’Ambasciata dei Paesi Bassi di Roma.

Nel 1950 il Ministro degli Esteri francese Robert Schuman presentò un piano per la cooperazione all'interno del continente europeo. Sette anni dopo i primi sei paesi firmarono il Trattato di Roma, che ha sancito la nascita della Comunità Economica Europea (CEE) sviluppatasi in quel che oggi chiamiamo Unione Europea. Mai, durante la sua ancor breve storia, la situazione dell'Unione Europea è stata soggetta a una tensione pari a quella percepita attualmente.

All’interno dello Spazio Palestra, nel cortile della GAMeC, e in alcuni spazi della città di Bergamo, Remco Torenbosch presenta una varietà critica di situazioni e pensieri. Le opere sono una riflessione sulla situazione e sul cambiamento politico e socio-economico a cui l’Europa è stata recentemente soggetta.
In questo, Torenbosch indaga il linguaggio e le manifestazioni attraverso le quali una comunità e un continente si dichiarano, si rappresentano e si mettono in discussione attraverso la coscienza di riferimenti contemporanei e storici. Nell'ambito di questa ricerca, Torenbosch intende concentrare questa situazione verso una dimensione e una prospettiva più umane, sottolineando l'importanza della cura e dell'azione.

Remco Torenbosch esplora le condizioni sociali concentrandosi sulle relazioni e sui gesti nel settore pubblico nei diversi contesti culturali. Limitato da questo processo, Torenbosch contestualizza e ricontestualizza queste condizioni in una dimensione fisica e concettuale. Con la sua propensione umanistica e le sue qualità formali, il lavoro di Torenbosch sonda la grandezza e la complessità della realtà stessa.

Vi ricordiamo che in occasione della mostra EUROPA di Remco Torenbosch, si terrà walking manifesto.
Il percorso di due ore parte da Lonno (Nembro, Bergamo) attraverso la Via Mercatorum, antica via usata sin dal Medioevo per gli scambi commerciali e divenuta ora popolare itinerario escursionistico, e ritorna a Lonno passando attraverso Salmezza (Nembro Bergamo).

Data: Sabato 16 giugno, ore 10:00
Ritrovo: Parcheggio alla fine di Via Michelangelo Buonarroti, Lonno

Remco Torenbosch (1982) ha studiato alla Willem de Kooning Academie di Rotterdam e alla Universität der Künste di Berlino. Tra le mostre di livello internazionale ricordiamo la personale a De Vleeshal Middelburg e le collettive alla Kunstraum Innsbruck, al Stroom Den Haag, al SoundArtMuseum di Roma e presso Kitchen139 Project, una collaborazione tra Casco Utrecht e W139 Amsterdam.