Alla GAMeC la presentazione della nuova Foppapedretti

13 Ottobre 2017 - 7:00pm

 

VENERDÌ 13 OTTOBRE, ORE 19:30
PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FOPPAPEDRETTI BERGAMO  

  
La GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo ospita la nuova squadra di pallavolo Foppapedretti Bergamo: venerdì 13 ottobre il Presidente Luciano Bonetti e la Vice Presidente Enrica Foppapedretti presenteranno le dodici atlete protagoniste della stagione 2017/2018 durante una serata speciale dedicata a tutti i tifosi rossoblù.   

Paola Paggi, Francesca Marcon, Paola Cardullo, Lucia Imperiali, Ofelia Malinov, Miriam Sylla, Ema Strunjak, Valeria Battista, Mina Popovic, Sanja Malagurski e Roslandy Acosta saranno accompagnate dall'intero staff tecnico capitanato dal coach Stefano Micoli

Presentatori d’eccezione dell’evento: Stefano Locatelli, giornalista di Sky Sport ed esperto di volley, e Andrea Zorzi, ex pallavolista della “generazione dei fenomeni”, due volte campione del mondo. 
 
Sarà un privilegio essere ospitati in un luogo così prestigioso – sottolinea Giovanni Panzetti, Direttore Generale del Volley Bergamo – Ci onora poterci presentare alla città in uno spazio abituato a essere la casa di capolavori dal fascino indiscutibile”. 
 
Entusiasmo e soddisfazione condivisi anche dal Presidente e dal Direttore della GAMeC, come si evince dalle loro parole: 
 
È con piacere che GAMeC ospita nei propri spazi la presentazione di una squadra sportiva che a Bergamo è tanto amata – afferma Alberto Barcella, Presidente GAMeC – Il piacere è tanto maggiore se consideriamo che tra qualche anno il Palazzetto dello Sport, che l’ha vista tante volte raccogliere vittorie, sarà la nuova sede del nostro museo. Un elemento in più che lega due “Istituzioni” che – una nello sport e l’altra nella cultura – si impegnano con successo per onorare la nostra città”. 
 
Arte e sport: un felice connubio che continua dall’antichità ad oggi – prosegue Giacinto Di Pietrantonio, Direttore GAMeC – Tante le forme espressive che spaziano dalla rappresentazione dell’atleta nell’arte classica fino all’arte moderna, dove a essere ritratto è il dinamismo, reso dalle linee di forza del corpo in movimento, frutto – come per l’arte concettuale – di azione mentale, soprattutto nel gioco di squadra. Un sincero benvenuto, quindi, alla Volley Foppapedretti che inizia a “giocare” nel campo della GAMeC e, dunque, in quello dell’Arte”. 
 
 
Ingresso libero