• Cover image ––– NEXT OPENING - Luigi Ontani. "er" "SIMULACRUM" "amò"
Cover

ALBERTO VITALI E BERGAMO - una storia d'arte e di nascosta bellezza

PROSSIMA INAUGURAZIONE
ALBERTO VITALI E BERGAMO - una storia d'arte e di nascosta bellezza
BERGAMO, Palazzo della Ragione

Inaugurazione: 30 settembre, ore 18:30    

Sorry!Something went wrong and some of the content is not visible.A team of highly trained monkeys has been dispatched to deal with this situation.If you see them, show them this information: error 28.
Sorry!Something went wrong and some of the content is not visible.A team of highly trained monkeys has been dispatched to deal with this situation.If you see them, show them this information: error 29.

4 Ottobre 20144 Ottobre 2014

SilentNights@GAMeC - Ottobre 2014

In occasione del nuovo ciclo di mostre, il 4 ottobre GAMeC ripropone l'iniziativa SilentNights@GAMeC, una giornata di laboratori, visite guidate gratuite alle mostre, occasioni di incontro, Silent Disco, socializzazione, musica dal vivo... a zero impatto acustico. in occasione dell'iniziativa il museo sarà aperto gratuitamente dalle 16:00 alle 04:00! Scarica il programma in allegato! Prenotazione...

11 Ottobre 201411 Ottobre 2014

GAMeC partecipa alla 10^ Giornata del Contemporaneo

I musei AMACI e 1000 luoghi dell’arte contemporanea aprono gratuitamente i loro spazi per una giornata all’insegna della creatività Sabato 11 ottobre 2014 si svolgerà in tutta Italia la Decima Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale promosso da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico.  I musei AMACI e...

12 Ottobre 201412 Ottobre 2014

GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE @L MUSEO

12 OTTOBRE 2014, ore 17:00   Presentazione del libro di Sara Baistrocchi  “Genitori Fatti ad Arte - Prepararsi all'arrivo di un bambino” e laboratorio gratuito per bambini e genitori GAMeC, Spazio ParolaImmagine e Collezione Permanente Essere genitori è senza dubbio la cosa più difficile che esista. Ma anche la più interessante, stimolante e misteriosa avventura che si possa sperare di vivere...

3 Novembre 20143 Novembre 2014

CORSO DI STORIA DELL’ARTE “Aria, acqua, terra e fuoco: i quattro elementi dell’arte e della vita”

4 INCONTRI - In collaborazione con GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Immergersi nell’arte, abitarla, percorrerla, ascoltarla, perdersi al suo interno sono modi di vivere le opere attraverso una visione che si fa cammino di conoscenza, tra ragioni e sentimenti . Il corso, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Dalmine e curato dai Servizi Educativi della...

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
9
10
11
12
13
14
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
15
16
17
18
19
20
21
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
22
23
24
25
26
27
28
 
 
 
 
 
 
 
29
30
1
2
3
4
5
 
 
 
 
 
 
 

Collezione Permanente - Veduta dell'allestimento

Il Museo sviluppa, ricevendo donazioni e promuovendo acquisizioni, la propria Collezione Permanente, articolata in alcuni nuclei principali: 
- la Raccolta Spajani, composta da circa quaranta capolavori di arte moderna (tra le altre, opere di Balla, Boccioni, de Chirico, Kandinskij, Morandi)
- la Collezione Manzù, donata dallo scultore alla città di Bergamo, che comprende sculture, dipinti, disegni e incisioni
- la Raccolta Stucchi, costituita da una ventina di dipinti che fanno il punto sull’arte europea tra gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta, con particolare riferimento ai maestri dell’Informale
Ad esse si aggiungono dipinti di maestri degli anni Trenta, tra i quali Sironi, e opere di artisti contemporanei: Alviani, Basilico, Beecroft, Cattelan, Cucchi, Fabre, Man, Vitone, Xhafa.

Il patrimonio di GAMeC è infine arricchito dalla Raccolta di medaglie contemporanee donate da Vittorio Lorioli, dal Fondo e dall’Archivio Nino Zucchelli, dal Fondo Fotografico Finazzi (in deposito) e dalla Raccolta Fotografica Lanfranco Colombo.

 

Giacomo Manzù,
Sedia con elmo, drappo e lancia (1964)
Nuclei Principali
Giacomo Manzù,
Autoritratto (1958)
Nuclei Principali
Alberto Burri,
Catrame (1950)
Nuclei Principali
Arturo Bonfanti,
Composizione ingenua (Composition naive) (1959)
Nuclei Principali
Umberto Boccioni,
La cara Betty (1909)
Nuclei Principali
Giacomo Manzù,
Cardinale seduto (1980)
Nuclei Principali
Enrico Baj,
Omaggio floreale (1959)
Nuclei Principali
Giacomo Manzù,
Edipo (1978)
Nuclei Principali
Giacomo Manzù,
Amanti (1978)
Nuclei Principali
1 of 9

Visita la GAMeC

Indirizzo

GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Via San Tomaso, 53
24121 Bergamo
Italia

Tel. +39 035 27 02 72

Orari

Mar – Dom

10.00 - 19.00

Giovedì

10.00 - 22.00

Lunedì

chiuso

La biglietteria chiude mezz'ora prima del museo

La Collezione - Orari

Mar – Dom

10.00 - 13.00
15.00 - 19.00

Lunedì

Chiuso

Mostre Temporanee GAMeC - Tariffe

Biglietto intero

€ 5

Biglietto ridotto

€ 4

Cumulativo Intero (GAMeC + Palazzo della Ragione)

€ 8

Cumulativo Ridotto (GAMeC + Palazzo della Ragione)

€ 6

Scuole

gratuito

  • Riduzioni

    • Categorie che hanno diritto all'ingresso ridotto:

      - studenti fino a 25 anni non compiuti (con documento)
      - over 60 (con documento)
      - Giovani Card
      - gruppi (minimo 12 persone)
      - Soci e dipendenti COOP e IPER
      - tesserati TCI; tesserati FAI, ICOM, Giovani Card, Dinamo Club, Associazione Bed and Bergamo, AUCHAN, Circolo dipendenti Comune di Bergamo, Hotel Mercure, Hotel Piemontese, ASCOM, Fondazione Brescia Musei
      - militari
      - Forze dell'Ordine
  • Gratuità

    • Categorie che hanno diritto all'ingresso gratuito:

      - CdA Soci Fondatori e Soci Benemeriti GAMeC
      - Dipendenti Musei AMACI
      - Soci Club GAMeC
      - Soci MACRO Amici
      - bambini sino ai 6 anni
      - scuole dell'infanzia
      - insegnanti accompagnatori di gruppi scolastici
      - studenti Accademia Carrara
      - portatori di handicap
      - accompagnatori di invalidi o portatori di handicap
      - accompagnatori di gruppi (1 per gruppo)
      - giornalisti (con documento e/o accredito)
      - guide - mediatori museali
      - migranti accompagnati da mediatori museali
      - possessori di Bergamo Card

Orari durante le festività

1 novembre

10.00 - 19.00

8 dicembre

10.00 - 19.00

26 dicembre

15.00 - 19.00

1 gennaio

15.00 - 19.00

6 gennaio

10.00 - 19.00

Il museo resterà chiuso i giorni 25, 30 e 31 dicembre

Visite guidate e prenotazioni

Visite guidate gruppi:

 in italiano € 70,00 - in lingua straniera € 85,00
Max. 25 persone

Visite guidate scuole:

 in italiano € 55,00 - in lingua straniera € 70,00
Max. 25 studenti; max 15 per la scuola dell'infanzia

Diritto di prenotazione:

Scuole: € 5,00 a gruppo
Gruppi extrascolastici: € 1,00 a persona

Come raggiungerci

 

 

In aereo:
aeroporto di Orio Al Serio (a 10 km di distanza).

In treno:
dalla stazione Autolinee, di fronte alla stazione FS bus n.7A, fermata Piazzale Oberdan.

In auto:
autostrada A4 Torino-Venezia, uscita Bergamo, direzione Stadio: possibile parcheggio gratuito Piazzale Stadio (escluso sabato mattina e giornate in concomitanza con eventi sportivi); dallo Stadio alla GAMeC 10 minuti a piedi oppure autobus 6, 7 e 9. Parcheggi a pagamento nell’area del Palazzetto dello Sport.

Da Città Alta:
a piedi, 15 minuti; in autobus, n.1 da Colle Aperto, fermata Vittorio Emanuele, continuando a piedi su Via della Noca.


I visitatori della GAMeC che provengono da fuori città possono trovare sul sito di TRIVAGO una vasta gamma di hotel e b&b situati nei pressi di Bergamo. Cercando all'interno del motore di ricerca “GAMeC”, sarà possibile trovare tutte le strutture ricettive presenti nelle vicinanze del museo, ordinabili in base alla distanza.

 

 

 

Sorry!Something went wrong and some of the content is not visible.A team of highly trained monkeys has been dispatched to deal with this situation.If you see them, show them this information: error 33.