#UnParadisoAncora

Che cos'è il Terzo Paradiso?

È una creazione dell’artista Michelangelo Pistoletto che rappresenta la fusione tra il primo e il secondo paradiso.

“Il Terzo Paradiso ha come simbolo una riconfigurazione del segno matematico dell'infinito ed è formato da una linea che, intersecandosi due volte, disegna tre cerchi allineati. I due cerchi opposti significano natura e artificio, quello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo generativo di una nuova umanità”.

“Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l’artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica, a restituire vita alla Terra, congiuntamente all'impegno di rifondare i comuni principi e comportamenti etici, in quanto da questi dipende l'effettiva riuscita di tale obiettivo”.

Questa idea, nata nel 2003, è diventata un seme che ha dato frutti in molte parti del mondo: scuole, professionisti, comunità, associazioni, istituzioni hanno dato vita, ciascuno con la sua interpretazione, a nuove rappresentazioni del simbolo del Terzo Paradiso, raccogliendo, così, l’invito dell’artista a partecipare al cambiamento, con iniziative individuali o di gruppo, proponendo idee, azioni e attività coerenti con il processo di trasformazione responsabile della società.  Il Terzo Paradiso è attività e interventi per celebrare il cambiamento, il rinnovamento, per costruire relazioni sociali più sostenibili e nuovi rapporti tra Uomo e Natura ispirandosi all’idea di rinascita inscritta nel suo segno/simbolo, che può essere presentato in differenti forme, linguaggi e materiali.

 

Volete creare un terzo paradiso con il vostro gruppo, la vostra scuola, la vostra associazione?

Scaricate il Kit per il “fai da te” del Terzo Paradiso, oppure scrivete a servizieducativi@gamec.it!

Tutti i progetti e le realizzazioni verranno pubblicati sul sito e sui canali social della GAMeC!

#unparadisoancora

Attachments: